Questo sito utilizza un cookie di terze parti, continuando la navigazione dai il consenso all'utilizzo di questo cookie. Per maggiori dettagli visita la pagina dell'informativa

Compagnia del buon cammino
AKU Montura AlpStation
MAPPA DEL SITO | CERCA | STORICO
Loading
  • 0

    … Quelli che non sentono questo Amore trascinarli come un fiume, quelli che non bevono l'alba come una tazza di acqua sorgiva o non fanno provvista per il tramonto, quelli che non vogliono cambiare... lasciateli dormire. …

    [Jalaluddin Rumi]

  • 1

    … L'Alpinismo è salire per la via più facile alla vetta, tutto il resto è acrobazia. …

    [Bruno Detassis]

  • 2

    … "se accetto il sole,il caldo,l'arcobaleno,devo accettare anche il tuono,il fulmine e la tempesta." …

    [Kahlil Gibran]

  • 3

    … Un paese di pianura per quanto sia bello, non lo fu mai ai miei occhi. Ho bisogno di torrenti, di rocce, di pini selvatici, di boschi neri, di montagne, di cammini dirupati ardui da salire e da discendere, di precipizi d'intorno che mi infondano molta paura - …

    [Jean-Jacques Rosseau]

  • 4

    … Tra vent’anni sarete più delusi per le cose che non avete fatto che per quelle che avete fatto. Quindi mollate le cime. Allontanatevi dal porto sicuro.Prendete con le vostre vele i venti. Esplorate. Sognate. Scoprite. …

    [Mark Twain]

 
 

Trekking • a spasso nel bosco dell'Alevè

Mar, 01 Maggio 2012

a spasso nel bosco dell'Alevè

Il Bosco dell'Alevè o dell'Alvé[1] si trova in Valle Varaita, sulle pendici del Monviso, nei comuni di Sampeyre, Casteldelfino e Pontechianale, provincia di Cuneo. Vasto circa 825 ettari, si estende tra i 1500 e i 2500 metri sul livello del mare.
È un bosco antichissimo, le origini si fanno risalire fino alle grandi glaciazioni del quaternario: è il più antico del cuneese.[1] Già noto ai Romani, è il più esteso delle Alpi, costituito da pino cembro. Il toponimo è di origine occitana, e significa letteralmente bosco di pini cembri (dall'occitano èlvou = pino cembro).[2][3] Oltre ai cembri, crescono molte altre specie vegetali tipiche della medio-alta montagna e specie animali che in questo bosco trovano il loro habitat naturale.
Nell'area sono presenti alcuni laghi: il Bagnour ed il Lago Secco, alimentati dai nevai d'alta quota che danno origine a ruscelli che attraversano la pineta. L'Alevè è uno dei migliori boschi da seme, incluso dal 1949 nel Registro dei boschi da seme: i pinoli, raccolti dalla Guardia Forestale, vengono fatti germogliare nei vivai e successivamente posti a dimora per dare vita a nuove cembrete sulle montagne italiane. Dal 2000 il Bosco dell'Alevè è dichiarato Sito di Interesse Comunitario.

 

Difficoltà: Sentiero escursionistico

Clicca sull'icona colorata a fianco per accedere alla scala di difficoltà.

Ritrovo: h.8,30 Brossasco " Il Segnavia "

Pranzo: Rifugio del Bagnour - Menù del Buon Cammino

Prenotazione: entro sabato, tel. 3204260190

Per info: tel. 3498937483

Ultimo aggiornamento: 2012-04-22 18:53:13

 
 
Caricamento...

Clicca sul giorno che ti interessa e troverai elencate sulla sinistra tutte le news del giorno da te scelto.

 

 

News • Tesseramento 2018

Apri»
 

News • INFORMAZIONE

Apri»

NewsLetter

Iscriviti per essere aggiornato sulle novità.


Meteo

Situazione meteo fornita da ilmeteo.it.

Visita anche i link

 

© 2011 Nadia Dotta - Francesco Pedrazzo
Compagnia del Buon Cammino - via Monsola 5 bis - 12020 - Villafalletto (CN) - tel. (+39 )338.79.08.771 - CF 96064990045 - PI 03256970041
INFO | NOTE LEGALI | ADMIN